La mia casa

Oggi vorrei che tu visitassi la mia casa. E’ bella, grande, ordinata, e profuma di pulito. Ho impiegato molto tempo a sistemarla, a renderla graziosa, a immaginare come ti sarebbe potuta piacere. E’ presente un ordine nuovo, un’innata eleganza. Io stessa sono più alta di svariati centimetri. E ci sono molti libri. Sono gli stessi delle altre case in cui ho abitato, ma ora sono disposti in una libreria più spaziosa, così che sembrano in numero molto superiore rispetto a prima. Questo non è barare, però: è vero che ne ho anche acquistati altri. Presto è il mio compleanno e mi piacerebbe chiederti di passare da me per una fetta di torta. Non lo farò, e sarà un altro ad entrare. E’ tutto pronto, ogni cosa è al suo posto. Siedo su una poltrona al centro del mio ordine e fisso di fronte a me la porta chiusa.

Advertisements
La mia casa

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s